Cosa bolle in pentola?

Uno dei piatti tradizionali fra i più apprezzati e conosciuti: gradite ad adulti e bambini, ogni mamma italiana ha preparato queste golose polpettine almeno una volta per proporre la carne in modo più appetitoso! Ovviamente non potevo esimermi, piacciono molto anche a me, ma per mio marito sono un comfort food speciale…le preparava la sua mamma e vogliamo fargliele, no??

Ingredienti per 6 persone: circa 1 kg di carne mista di manzo, maiale e vitello, di ottima qualità, 2 uova e 2 albumi, 5 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato, erba cipollina, 2 spicchi d’aglio, prezzemolo, maggiorana e timo secondo il vostro gusto, olio extravergine di oliva, olio di arachide per friggere, pangrattato, passata di pomodoro, sale, pepe bianco in grani o peperoncino.

In una boule capiente rompere le uova con una forchetta e mescolarle con la carne e il Parmigiano. Tritare le erbe aromatiche a coltello con lo spicchio d’aglio ed unire al composto. Condire con sale e pepe macinato al momento, mescolare ed aggiungere un paio di cucchiai di pangrattato, lasciando l’impasto morbido. Formare delle polpettine dal diametro non superiore ai 2,5 cm, rotolarle nel pangrattato, friggerle in olio di arachide fino a doratura ed asciugarle su carta-paglia. Nel frattempo preparare un sughetto con uno spicchio d’aglio in camicia e della passata di pomodoro e lasciarla restringere per 5-6 minuti. Una volta pronte le polpettine, unirle al sugo e lasciar insaporire qualche minuto.

Polpettine di carne al sugo

Polpettine di carne al sugo

Enjoy!!

ps: negli Stati Uniti esiste un piatto, gli Spaghetti and Meatballs, diventato simbolo della cucina italiana, ma nato mescolando varie ricette portate dagli emigrati!

Vellutata di verdure viola
I pomodori secchi
Doriana Tucci

A proposito di Doriana Tucci

All’inizio di questa avventura, una cara amica ha avuto fiducia nelle mie capacità culinarie… Così ho gestito la pausa pranzo in un mercatino di beneficenza con grandi soddisfazioni! Poi è arrivato un corso professionale, una qualifica seria e un passaparola fra amici e conoscenti per il mio servizio di chef @ home. Il sito, nato grazie alla creatività di Michele, riceve ormai moltissime visite da internauti affezionati italiani e stranieri. Alcune amiche, appassionate di cibo e curiose del suo mondo, hanno cominciato a frequentare con me eventi e manifestazioni e la loro collaborazione si è rivelata preziosa. Daniela, giornalista freelance esperta di cucina, si è incaricata di scrivere le recensioni dei libri di argomento culinario che solleticavano la nostra curiosità. I corsi sono stati un’ovvia conseguenza, la passione per il cibo unisce e diventa esperienza condivisa. L’Associazione “La Signora dei Fornelli” è nata per diffondere sul nostro territorio la comune passione per la cucina, il buon cibo ed il buon vino, grazie anche alla collaborazione di Niccolò, il nostro sommelier AIS.