Cosa bolle in pentola?

Sabato scorso, al mercato, mi sono lasciata convincere ed ho acquistato qualche kg di zucchine! Così mi sono ritrovata a doverle utilizzare abbastanza in fretta, visto che a breve si partirà per le vacanze. Oltre a preparare le zucchine a scapece, un classico napoletano, ho voluto provare anche questa versione della parmigiana di melanzane tradizionale, preparata in bianco e con le zucchine grigliate. Ecco come!

Ingredienti per una teglia da 6: 8 zucchine medie, 300 g di scamorza silana, 150 g di prosciutto cotto affettato, 2 uova, 80 g di parmigiano reggiano grattugiato, 2 cucchiai di yogurt greco, 100 ml di latte fresco, sale e pepe bianco in grani.

Fetta di parmigiana di zucchine in bianco

Fetta di parmigiana di zucchine in bianco

Mondare ed affettare le zucchine con uno spessore di 3 mm circa, grigliarle da entrambi i lati e tenere da parte. Affettare la scamorza. Mescolare le uova con il parmigiano grattugiato, lo yogurt, il latte e regolare sale e pepe. Ho utilizzato le uova di galline livornesi, molto belle per il guscio candido, ma anche per il tuorlo di un giallo carico.

Versare un paio di cucchiai di questo mix sul fondo della teglia e disporre le fette di zucchine grigliate appena sovrapposte; coprirle con la scamorza affettata e sopra questa le fettine di prosciutto cotto spezzettate con le mani. Versarvi altra crema e andare avanti fino a terminare gli ingredienti, coprendo l’ultimo strato di zucchine con la sola crema. Nel frattempo preriscaldare il forno a 180° ventilato, ed infornare per 30 minuti. Servire appena tiepido.

Enjoy!!

Parmigiana di zucchine in bianco

Parmigiana di zucchine in bianco

Lasagna di mare con pane carasau
Parmigiana di melanzane tradizionale
Doriana Tucci

A proposito di Doriana Tucci

All’inizio di questa avventura, una cara amica ha avuto fiducia nelle mie capacità culinarie… Così ho gestito la pausa pranzo in un mercatino di beneficenza con grandi soddisfazioni! Poi è arrivato un corso professionale, una qualifica seria e un passaparola fra amici e conoscenti per il mio servizio di chef @ home. Il sito, nato grazie alla creatività di Michele, riceve ormai moltissime visite da internauti affezionati italiani e stranieri. Alcune amiche, appassionate di cibo e curiose del suo mondo, hanno cominciato a frequentare con me eventi e manifestazioni e la loro collaborazione si è rivelata preziosa. Daniela, giornalista freelance esperta di cucina, si è incaricata di scrivere le recensioni dei libri di argomento culinario che solleticavano la nostra curiosità. I corsi sono stati un’ovvia conseguenza, la passione per il cibo unisce e diventa esperienza condivisa. L’Associazione “La Signora dei Fornelli” è nata per diffondere sul nostro territorio la comune passione per la cucina, il buon cibo ed il buon vino, grazie anche alla collaborazione di Niccolò, il nostro sommelier AIS.