Cosa bolle in pentola?

Già in altre occasioni ho avuto modo di proporre delle cheesecake salate, ma mai usando mozzarella o fior di latte per la base. In questo caso l’abbinamento del fiordilatte con la gelatina di pomodoro e la base di friselline ricrea la classica caprese in una versione totalmente nuova!

Ingredienti: 180 g di friselline, 80 g di burro fuso, 250 g di fiordilatte, 50 ml di panna fresca, ½ kg di pomodori perini, 5 fogli di gelatina, 1 peperoncino fresco, basilico fresco, olio extravergine, sale, germogli a piacere.

Inserire le friselline in un sacchetto di plastica pesante e batterle col pestacarne fino ad ottenere delle briciole grossolane, mescolarle col burro fuso e disporle sul fondo di una tortiera ricoperta con carta forno bagnata e strizzata. Pareggiare il fondo e mettere in frigo la tortiera.

Sbollentare i pomodori in acqua salata dopo aver praticato un taglio a croce sulla parte inferiore. Freddarli in acqua e ghiaccio e spellarli. Eliminare anche i semi, tagliare a cubetti e disporre su un colino a maglia fine per raccogliere l’acqua che si forma.

Mettere i fogli di gelatina a bagno in acqua fredda e lasciarveli una decina di minuti. Strizzarli bene e scioglierne 3 in ⅓ della panna scaldata  al limite della bollitura. Nel frattempo frullare il fiordilatte con il resto della panna fresca ed unirvi la gelatina sciolta nella panna. Versare sulla base di friselline e riporre di nuovo in frigo.

Scaldare l’acqua ottenuta dai pomodori con il peperoncino e sciogliervi il resto della gelatina, poi mescolare con la polpa frullata e setacciare. Versare il liquido su un vassoio in modo di avere uno spessore di un paio di millimetri e lasciarlo solidificare in frigo.

Al momento di portare in tavola, assemblare la cheesecake, tagliando la gelatina nella forma desiderata con un coppapasta. Col basilico e un paio di cucchiai di olio extravergine preparare un’emulsione per profumare il fiordilatte prima di coprirlo con la gelatina al pomodoro, poi guarnire con una dadolata di gelatina e un ciuffo di germogli a piacere: alfa-alfa, porri, soya, oppure con foglioline di basilico.

Enjoy!!

Cheesecake al fiordilatte con gelatina piccante al pomodoro

Cheesecake al fiordilatte con gelatina piccante al pomodoro

Tartellette di broccolo romanesco e Gorgonzola piccante Dopo romanesco e Gorgonzola piccante Dop
Fagioli e salsicce: un classico leggero che piace a bambini ed adulti
Doriana Tucci

A proposito di Doriana Tucci

All’inizio di questa avventura, una cara amica ha avuto fiducia nelle mie capacità culinarie… Così ho gestito la pausa pranzo in un mercatino di beneficenza con grandi soddisfazioni! Poi è arrivato un corso professionale, una qualifica seria e un passaparola fra amici e conoscenti per il mio servizio di chef @ home. Il sito, nato grazie alla creatività di Michele, riceve ormai moltissime visite da internauti affezionati italiani e stranieri. Alcune amiche, appassionate di cibo e curiose del suo mondo, hanno cominciato a frequentare con me eventi e manifestazioni e la loro collaborazione si è rivelata preziosa. Daniela, giornalista freelance esperta di cucina, si è incaricata di scrivere le recensioni dei libri di argomento culinario che solleticavano la nostra curiosità. I corsi sono stati un’ovvia conseguenza, la passione per il cibo unisce e diventa esperienza condivisa. L’Associazione “La Signora dei Fornelli” è nata per diffondere sul nostro territorio la comune passione per la cucina, il buon cibo ed il buon vino, grazie anche alla collaborazione di Niccolò, il nostro sommelier AIS.