Cosa bolle in pentola?

Quando un amico mi ha proposto di ideare qualche ricetta con dei formaggi erborinati, prodotti da un’azienda del novarese con quasi 100 anni di esperienza, il Caseificio Si Invernizzi, sono stata presa dall’entusiasmo, creare ricette è la mia passione, e anche quella del mio principale collaboratore e assaggiatore, mio marito Paolo!

E questa, lo devo confessare, è frutto della sua creatività anche se poi il lavoro manuale è stato mio compito.

Il Caseificio Si Invernizzi, originario della Valsassina, si è trasferito prima a Galliate poi a Trecate, sempre in provincia di Novara, e produce erborinati di altissima qualità, sia secondo i protocolli del Consorzio del GorgonzolaConsorzio del Gorgonzola, sia varianti dal gusto delicato, come il Lady Capra, o più rustico,  come il Blu del Gregge, a base di latte di pecora.

Ingredienti per 4 persone: qualche foglio di pane carasau, 200 g di erborinato Lady Capra, 1 melanzana viola, noce di burro, i gherigli di una dozzina di noci, sale, pepe nero in grani, olio di arachide per friggere.

Innanzitutto affettare sottile la melanzana, farla spurgare con acqua e sale per una quindicina di minuti, poi sciacquare, tamponare e friggere in abbondante olio. Scolare su carta paglia.

Scaldare dell’acqua in una fondina e bagnare appena il pane carasau spezzettato. Pestare i gherigli di noci, tagliare qualche fetta di Lady Capra e scaldarla a bagnomaria con il resto del burro.

Al momento di assemblare lo sformato, ungere il fondo delle tegliette monoporzione e disporvi il pane ammollato, in modo che copra il fondo della teglia precedentemente unta col burro. Gli strati sono così composti: pane carasau ammollato, la crema di formaggio erborinato scaldato a bagnomaria, una girata di pepe e di noci spezzettate, poi le fette di melanzana fritta, un pizzico di sale. Ripetere per tre volte e finire con la melanzana cosparsa di noci. Infornare a 175° in forno ventilato per 10 minuti, poi servire… una goduria!!

Ottimo come antipasto, ma anche come piatto unico per un pranzo veloce.

Enjoy!!

Sformatino di pane carasau con formaggio erborinato Lady Capra del Caseificio Si Invernizzi

Sformatino di pane carasau con formaggio erborinato Lady Capra del Caseificio Si Invernizzi

Salame di Gorgonzola DOP Bollo Nero del Caseificio Si Invernizzi
Plum cake con zucchine, ricotta e pancetta
Doriana Tucci

A proposito di Doriana Tucci

All’inizio di questa avventura, una cara amica ha avuto fiducia nelle mie capacità culinarie… Così ho gestito la pausa pranzo in un mercatino di beneficenza con grandi soddisfazioni! Poi è arrivato un corso professionale, una qualifica seria e un passaparola fra amici e conoscenti per il mio servizio di chef @ home. Il sito, nato grazie alla creatività di Michele, riceve ormai moltissime visite da internauti affezionati italiani e stranieri. Alcune amiche, appassionate di cibo e curiose del suo mondo, hanno cominciato a frequentare con me eventi e manifestazioni e la loro collaborazione si è rivelata preziosa. Daniela, giornalista freelance esperta di cucina, si è incaricata di scrivere le recensioni dei libri di argomento culinario che solleticavano la nostra curiosità. I corsi sono stati un’ovvia conseguenza, la passione per il cibo unisce e diventa esperienza condivisa. L’Associazione “La Signora dei Fornelli” è nata per diffondere sul nostro territorio la comune passione per la cucina, il buon cibo ed il buon vino, grazie anche alla collaborazione di Niccolò, il nostro sommelier AIS.