Cosa bolle in pentola?

Ci si potrebbe domandare se Milano necessiti di nuovi ristoranti. Probabilmente sì se il nuovo ristorante è raffinato ed elegante nei suoi arredamenti, ma fa sentire a proprio agio i suoi frequentatori, offre un menù curioso sempre attento alla stagionalità e alla scelta degli ingredienti di qualità e abbia un accoglienza ed un servizio che ti fa sentire circondato da amici. Da non dimenticare un patron d’esperienza ed un giovane chef con una particolare attenzione alla creatività. Queste sono le ragioni per le quali da febbraio è aperto in Via Piero della Francesca, 52 il nuovo ristorante di Edi Beqja ed i suoi soci, il  Pier 52.

Arredato con toni chiari con ampi spazi tra tavolo e tavolo nel rispetto della privacy del cliente, una volta seduti sarete accolti da un buon bicchiere di prosecco che vi accompagnerà nella scelta dei vostri piatti.

Il menu è curato nelle sue innovative proposte da Pietro Penna, di origine salentina, cresciuto collaborando a  importanti ristoranti all’estero ed in Italia.

La scelta  potrà ricadere su una selezione interessante, ma contenuta, tra piatti di pesce o di carne.

È veramente difficile scegliere dei piatti che rappresentano il Pier 52 ma tra le entrée da segnalare vi sono il “Baccalà mantecato, scaloppa di foie gras, novella all’olio di pomodoro” e il “Polpo scottato alla plancia, battuto di capperi e acciuga, stracciatella di bufala”: piatti classici ma arricchiti dal piacevole contrasto offerto nel primo dal foie gras e la stracciatella di bufala nel secondo.

Anche tra i primi  piatti potremo scegliere tra il classici piatti della tradizione come il “Risotto alla milanese” ‘corretto’ però da un raffinato sugo di arrosto o “Bigoli al cacio e pepe, fave e tartufo” o le creazioni a base di pesce come la “Linguina mantecata al sugo di dentice, finocchietto selvatico e zucchine fiorite”.

Interessante anche  selezione di secondi che varia tra il pesce crudo, il classico fritto di paranza, branzini di pesca alla piastra e un’ampia scelta tra gamberi scampi e ostriche.

La cantina vi offre una discreta selezione delle più prestigiose cantine italiane suddivise per regione.

Se volete passare una piacevole serata con la voglia di emozioni culinarie non casuali il Pier 52 vi aspetta e vi accoglierà confortevolmente grazie a questo felice connubio tra l’esperienza di Edi e la professionalità dello chef!

Questa volta, con il Pier 52 il sogno si è avverato…

 

Pier 52 – Via Pietro dalla Francesca, 52 – Milano     tel: 02 33600400      www.pier52.it

Zucchine con Mayonese alle erbe
Cous cous primavera di farro integrale
Doriana Tucci

A proposito di Doriana Tucci

All’inizio di questa avventura, una cara amica ha avuto fiducia nelle mie capacità culinarie… Così ho gestito la pausa pranzo in un mercatino di beneficenza con grandi soddisfazioni! Poi è arrivato un corso professionale, una qualifica seria e un passaparola fra amici e conoscenti per il mio servizio di chef @ home. Il sito, nato grazie alla creatività di Michele, riceve ormai moltissime visite da internauti affezionati italiani e stranieri. Alcune amiche, appassionate di cibo e curiose del suo mondo, hanno cominciato a frequentare con me eventi e manifestazioni e la loro collaborazione si è rivelata preziosa. Daniela, giornalista freelance esperta di cucina, si è incaricata di scrivere le recensioni dei libri di argomento culinario che solleticavano la nostra curiosità. I corsi sono stati un’ovvia conseguenza, la passione per il cibo unisce e diventa esperienza condivisa. L’Associazione “La Signora dei Fornelli” è nata per diffondere sul nostro territorio la comune passione per la cucina, il buon cibo ed il buon vino, grazie anche alla collaborazione di Niccolò, il nostro sommelier AIS.