Cosa bolle in pentola?

Proprio di recente si parlava con amici del vantaggio di preparare in anticipo vari tipi di pasta al forno: si riesce a trascorrere più tempo con gli ospiti, basta infornare, anche in anticipo, poi servire in tavola dopo un veloce riscaldamento ed ecco un ottimo primo, che talvolta risulta anche in un piatto unico! Avevo in casa dei carciofi e del prosciutto cotto, quali migliori ingredienti?

Ingredienti per 4 persone: 280 g di reginelle corte, 2 carciofi, 1 spicchio d’aglio piccolo in camicia, 150 g di prosciutto cotto, 3 cucchiai di mascarpone, 125 g di fiordilatte, 80 g di Parmigiano Reggiano grattugiato, besciamella (preparata con ½ l di latte, 30 g di burro, 30 g di farina, i gambi di 10 carciofi, sale, pepe, noce moscata), fiocchetti di burro, pangrattato, olio extravergine di oliva, sale e pepe nero in grani.

Mondare i carciofi, tagliarli a spicchietti e rosolarli in olio extravergine di oliva con lo spicchio d’aglio schiacciato. Rosolare, poi aggiungere 2 cucchiai d’acqua e cuocere per 4-5 minuti. Lasciare sodi, eliminare l’aglio e condire con sale e pepe. Con i gambi restanti da questa e altre preparazioni, lessati e frullati col frullatore ad immersione, insaporire la besciamella e tenerla da parte. Cuocere la pasta per 5

minuti in acqua salata, scolare e disporre in una ciotola con il mascarpone, mescolando bene. Tagliare a cubetti il prosciutto ed unirlo alla pasta, tritare grossolanamente i carciofi saltati ed aggiungere anche questi. Infine aggiungere anche la mozzarella tagliata a cubetti, il parmigiano grattugiato, mescolare bene e versare in una forma a ciambella, imburrata e ben cosparsa di pangrattato. Pressare, versarvi parte della besciamella ai carciofi, spolverare con pangrattato e disporre qualche fiocchetto di burro. Infornare a 190°, ventilato per 18 minuti, poi passare sotto il grill per 4 minuti, giusto per rosolare la superficie. Lasciar intiepidire, poi rovesciare su un piatto e cospargere la superficie con fiocchetti di burro, per dorare anche questo lato sotto il grill per altri 4 minuti. Servire caldo con la besciamella a coprire.Enjoy!!

Sformato di reginette con carciofi e prosciutto

Sformato di reginette con carciofi e prosciutto

Hummus di ceci neri delle Murge al timo
Ziti di Gragnano con zucchine e Zizzona di Battipaglia
Doriana Tucci

A proposito di Doriana Tucci

All’inizio di questa avventura, una cara amica ha avuto fiducia nelle mie capacità culinarie… Così ho gestito la pausa pranzo in un mercatino di beneficenza con grandi soddisfazioni! Poi è arrivato un corso professionale, una qualifica seria e un passaparola fra amici e conoscenti per il mio servizio di chef @ home. Il sito, nato grazie alla creatività di Michele, riceve ormai moltissime visite da internauti affezionati italiani e stranieri. Alcune amiche, appassionate di cibo e curiose del suo mondo, hanno cominciato a frequentare con me eventi e manifestazioni e la loro collaborazione si è rivelata preziosa. Daniela, giornalista freelance esperta di cucina, si è incaricata di scrivere le recensioni dei libri di argomento culinario che solleticavano la nostra curiosità. I corsi sono stati un’ovvia conseguenza, la passione per il cibo unisce e diventa esperienza condivisa. L’Associazione “La Signora dei Fornelli” è nata per diffondere sul nostro territorio la comune passione per la cucina, il buon cibo ed il buon vino, grazie anche alla collaborazione di Niccolò, il nostro sommelier AIS.