Gratin di patate e zucchine al Provolone Valpadana DOP

Gratin di patate e zucchine al Provolone Valpadana DOP

In occasione del concorso Caseus Veneti che si terrà a Piazzola sul Brenta (PD) il 26 e 27 settembre prossimi, sono stata chiamata dal Consorzio Provolone Valpadana a fare da giudice al concorso e a rappresentarlo con una ricetta. Ecco la mia proposta!

Ingredienti per 4-6 persone: patate bianche a pasta soda 500 g, patate dolci americane 300 g, 3 zucchine piccole, 4-5 funghi coltivati, Provolone Valpadana DOP dolce 80 g, Provolone Valpadana DOP piccante 50 g, 1 cipollotto fresco, timo fresco, maggiorana fresca, 1 spicchio d’aglio in camicia, 1 noce di burro, 1 cucchiaio di aceto bianco, olio extravergine di oliva, sale e pepe bianco in grani.

Pelare entrambi i tipi di patate, tagliarle a pezzi e scottarle in abbondante acqua leggermente salata e acidulata con un cucchiaio di aceto. Cuocerle per 3’ dal bollore, scolarle e lasciarle intiepidire. Eliminare la base e la terra dai funghi, tagliarli a fette e tenere da parte. Cimare le zucchine e tagliarle a rondelle, saltarle velocemente in padella con 3 cucchiai di olio extravergine, un rametto di maggiorana e uno di timo, uno spicchio di aglio schiacciato con la buccia, sale e pepe. Rimuovere l’aglio, salare e spegnere. Rosolare in padella per 2-3’ le patate con una noce di burro e un cucchiaio di olio, aggiungendo il cipollotto pulito e tagliato a rondelle sottili ed i funghi. Salare e spegnere. Mettere le patate in una ciotola, aggiungere le zucchine e mescolare bene. Tagliare i due tipi di Provolone Valpadana DOP a scaglie e mescolarli. Distribuire metà delle verdure in una pirofila da forno o in tegliette monoporzione, cospargere di formaggio, ricoprire con le altre verdure, cospargere con altro formaggio. Infornate la pirofila sotto il grill per una decina di minuti, il tempo necessario perché il formaggio si sciolga e cominci a gratinarsi. Servire appena sfornato, ben caldo.

Enjoy!!

Gratin di patate e zucchine al Provolone Valpadana DOP

Gratin di patate e zucchine al Provolone Valpadana DOP

Torta Caprese
A CasaAltoAdige, alla scoperta di Formaggi & Malghe
Doriana Tucci

A proposito di Doriana Tucci

All’inizio di questa avventura, una cara amica ha avuto fiducia nelle mie capacità culinarie… Così ho gestito la pausa pranzo in un mercatino di beneficenza con grandi soddisfazioni! Poi è arrivato un corso professionale, una qualifica seria e un passaparola fra amici e conoscenti per il mio servizio di chef @ home. Il sito, nato grazie alla creatività di Michele, riceve ormai moltissime visite da internauti affezionati italiani e stranieri. Alcune amiche, appassionate di cibo e curiose del suo mondo, hanno cominciato a frequentare con me eventi e manifestazioni e la loro collaborazione si è rivelata preziosa. Daniela, giornalista freelance esperta di cucina, si è incaricata di scrivere le recensioni dei libri di argomento culinario che solleticavano la nostra curiosità. I corsi sono stati un’ovvia conseguenza, la passione per il cibo unisce e diventa esperienza condivisa. L’Associazione “La Signora dei Fornelli” è nata per diffondere sul nostro territorio la comune passione per la cucina, il buon cibo ed il buon vino, grazie anche alla collaborazione di Niccolò, il nostro sommelier AIS.

Cosa abbiamo messo in tavola?

Invia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *