Cosa bolle in pentola?

Martedì, ultimo giorno di Identità Golose, è toccato a Claudio Pregl, chef del ristorante di famiglia Baita S. Lucia di Bezzecca (TN), che ha proposto un’originale Crema di patate viola alla vaniglia con croccante di pancetta. Sapori che riportano alla tradizione della sua terra, cui è particolarmente legato e dove addirittura coltiva le sue patate violette. È ideatore e creatore di Mieliva, un’emulsione di miele ed olio di oliva, un prodotto naturale assolutamente privo di stabilizzanti, che nasce da una ricerca approfondita di una nuova citronnette, che mantenesse le sue caratteristiche senza  modificarsi, con la stretta collaborazione con Andrea Paternoster di Mieli Thun. Mieliva viene utilizzata come condimento nuovo in abbinamento alla trota affumicata e alla tradizionale carne salada.  La cucina di Claudio è nuova e insieme antica, ricca di sapori della tradizione pur nella sua creatività.

Ristorante Baita Santa Lucia

Via S. Lucia, 36          Ledro-Bezzecca (TN)

Tel 0464 591290

Doriana Tucci

Ancora Identità Donna: Antonia Klugmann
Giovani chef allo stand San Pellegrino - Andrea Mainardi
Doriana Tucci

A proposito di Doriana Tucci

All’inizio di questa avventura, una cara amica ha avuto fiducia nelle mie capacità culinarie… Così ho gestito la pausa pranzo in un mercatino di beneficenza con grandi soddisfazioni! Poi è arrivato un corso professionale, una qualifica seria e un passaparola fra amici e conoscenti per il mio servizio di chef @ home. Il sito, nato grazie alla creatività di Michele, riceve ormai moltissime visite da internauti affezionati italiani e stranieri. Alcune amiche, appassionate di cibo e curiose del suo mondo, hanno cominciato a frequentare con me eventi e manifestazioni e la loro collaborazione si è rivelata preziosa. Daniela, giornalista freelance esperta di cucina, si è incaricata di scrivere le recensioni dei libri di argomento culinario che solleticavano la nostra curiosità. I corsi sono stati un’ovvia conseguenza, la passione per il cibo unisce e diventa esperienza condivisa. L’Associazione “La Signora dei Fornelli” è nata per diffondere sul nostro territorio la comune passione per la cucina, il buon cibo ed il buon vino, grazie anche alla collaborazione di Niccolò, il nostro sommelier AIS.