Cosa bolle in pentola?

Presso lo stand San Pellegrino ad Identità Golose, il secondo giorno è stata la volta del giovane e creativo Andrea Mainardi, chef-patron del ristorante Officina Cucina di Brescia. Di grande successo, il ristorante ha una lista d’attesa di circa due mesi, e la sua caratteristica è aver un solo tavolo a disposizione degli ospiti, siano essi due o una decina al massimo. Cura dei particolari, collaborazioni vincenti, come quella con Agroittica Lombarda di Brescia, simpatia e comunicativa le sue caratteristiche. Andrea elabora ogni volta il suo menù di circa otto portate, senza distinzioni fra antipasti, primi o secondi, sulla base delle preferenze dei clienti. Allo stand San Pellegrino, ha proposto il suo Risotto, liquirizia, limone e ostrica che ha stupito tutti proprio per la sua semplicità, unita al lusso delle ostriche grattugiate, un tocco davvero superbo!

Ristorante Officina Cucina

Via S. Zeno, 119       Brescia

www.officinacucina.com  info@officinacucina.com  Tel: 333 3020033

Doriana Tucci

Giovani chef allo Stand San Pellegrino - Claudio Pregl
Giovani chef allo stand San Pellegrino - Eugenio Roncoroni e Beniamino Nespor
Doriana Tucci

A proposito di Doriana Tucci

All’inizio di questa avventura, una cara amica ha avuto fiducia nelle mie capacità culinarie… Così ho gestito la pausa pranzo in un mercatino di beneficenza con grandi soddisfazioni! Poi è arrivato un corso professionale, una qualifica seria e un passaparola fra amici e conoscenti per il mio servizio di chef @ home. Il sito, nato grazie alla creatività di Michele, riceve ormai moltissime visite da internauti affezionati italiani e stranieri. Alcune amiche, appassionate di cibo e curiose del suo mondo, hanno cominciato a frequentare con me eventi e manifestazioni e la loro collaborazione si è rivelata preziosa. Daniela, giornalista freelance esperta di cucina, si è incaricata di scrivere le recensioni dei libri di argomento culinario che solleticavano la nostra curiosità. I corsi sono stati un’ovvia conseguenza, la passione per il cibo unisce e diventa esperienza condivisa. L’Associazione “La Signora dei Fornelli” è nata per diffondere sul nostro territorio la comune passione per la cucina, il buon cibo ed il buon vino, grazie anche alla collaborazione di Niccolò, il nostro sommelier AIS.