Cosa bolle in pentola?

La pasta alla Norma, che passione! Profumi siciliani, tanta verdura e un sapore inconfondibile…ma stavolta l’abbiamo per così dire rielaborata e, invece di condire la pasta con un ottimo sugo di pomodoro, abbiamo preparato dei pomodori confit e……

Ingredienti per 4 persone: 350 g di Fusillotti Rummo, 2 melanzane viola, 8-10 pomodorini ciliegia, 2 melanzane medie viola, circa 80 g di nodini di fiordilatte, qualche ciuffetto di basilico, olio di arachide per friggere, olio extravergine di oliva, ricotta dura, 4 cucchiai di sale, 2 cucchiai di zucchero, origano, 1 spicchio d’aglio, peperoncino fresco o secco.

Tagliare a metà i pomodori, eliminare i semi e disporli sulla leccarda coperta da carta forno. Mescolare 2 cucchiai di sale allo zucchero e spolverarvi i pomodori, tagliare l’aglio a fettine e disporlo sui mezzi pomodori e cospargerli anche con l’origano. Infornare in forno preriscaldato a 100° per un’ora abbondante. Una volta che si accende il forno, vi consiglio di prepararne una leccarda piena, quelli avanzati si asciugano sulla carta casa e si possono agevolmente surgelare.

Affettare le melanzane non troppo sottili dopo averle sbucciate a strisce, mettere le fette a bagno in acqua e sale per mezzora poi asciugarle e tamponarle. Tagliare le strisce a listarelle sottili e mettere anch’esse a bagno in acqua e sale. Friggere le fette in olio bollente, tamponare l’eccesso di olio e mettere nel bicchiere del frullatore con il fiordilatte tagliato a pezzetti. Frullare ed aggiungere qualche fogliolina di basilico.

Frullare qualche foglia di basilico e 2 cucchiai di olio extravergine con un pizzico di sale per preparare un profumato olio al basilico. Coprire e enere da parte.

Prima di portare in tavola, friggere le striscioline di buccia di melanzane, farle asciugare e saltare in un wok i pomodori tagliati a pezzetti con 3 cucchiai d’olio extravergine e uno spicchio d’aglio schiacciato, unire la pasta cotta al dente e poca acqua di cottura. Poco alla volta unire la crema di melanzane e fiordilatte. Servire decorando i piatti con le striscioline di buccia di melanzane fritte, olio al basilico e una grattugiata di ricotta dura.

Enjoy!!

Fusillotti Rummo alla Norma, ma non a norma!

Fusillotti Rummo alla Norma, ma non a norma!

Mezzelune con melanzana e pomodorini arrostiti
Mezzi paccheri con sugo di moscardini e scaglie di tartufo
Doriana Tucci

A proposito di Doriana Tucci

All’inizio di questa avventura, una cara amica ha avuto fiducia nelle mie capacità culinarie… Così ho gestito la pausa pranzo in un mercatino di beneficenza con grandi soddisfazioni! Poi è arrivato un corso professionale, una qualifica seria e un passaparola fra amici e conoscenti per il mio servizio di chef @ home. Il sito, nato grazie alla creatività di Michele, riceve ormai moltissime visite da internauti affezionati italiani e stranieri. Alcune amiche, appassionate di cibo e curiose del suo mondo, hanno cominciato a frequentare con me eventi e manifestazioni e la loro collaborazione si è rivelata preziosa. Daniela, giornalista freelance esperta di cucina, si è incaricata di scrivere le recensioni dei libri di argomento culinario che solleticavano la nostra curiosità. I corsi sono stati un’ovvia conseguenza, la passione per il cibo unisce e diventa esperienza condivisa. L’Associazione “La Signora dei Fornelli” è nata per diffondere sul nostro territorio la comune passione per la cucina, il buon cibo ed il buon vino, grazie anche alla collaborazione di Niccolò, il nostro sommelier AIS.