Cosa bolle in pentola?

Le castagne sono sempre state la mia passione e le mangerei anche fuori stagione (…e qualche volta lo faccio pure!). Il dolce tratto dal libro de Il Cucchiaio d’Argento, che ho preparato qualche giorno fa, mi ha dato un’idea che mi sono affrettata a mettere in pratica, ed eccomi qua!

Ingredienti per 2 persone: 100 g di ricotta, 1 cucchiaio di zucchero a velo, 50 g di confettura di marroni, 4 marron glacé, 4 cucchiai di crumble di frolla alle castagne, 4 cucchiai di meringhette, cacao amaro in polvere.

Setacciare la ricotta e unirla allo zucchero e alla confettura di marroni, mescolando finché diventi cremosa. Sbriciolare grossolanamente i marrons glacés ed il crumble di castagne.

Crumble di frolla alle castagne

Assemblare sul fondo della coppa il crumble ed i marrons glacés, coprire con qualche cucchiaio della crema ottenuta, spolverare con il cacao amaro in polvere per mezzo di un colino fine e ricoprire con le meringhette. Sarà un dessert raffinato nelle serate del prossimo autunno in cui, finalmente, torneremo a vedere gli amici e questo incubo sarà solo un brutto ricordo!

Enjoy!!

Coppa con crema ai marroni e meringhette

Coppa con crema ai marroni e meringhette

Lasagnetta aperta al nero di seppia con crema al cavolfiore, julienne di seppia scottata e besciamella leggera
Filetto di maiale con Tantifrutti albicocche e pesche al basilico
Doriana Tucci

A proposito di Doriana Tucci

All’inizio di questa avventura, una cara amica ha avuto fiducia nelle mie capacità culinarie… Così ho gestito la pausa pranzo in un mercatino di beneficenza con grandi soddisfazioni! Poi è arrivato un corso professionale, una qualifica seria e un passaparola fra amici e conoscenti per il mio servizio di chef @ home. Il sito, nato grazie alla creatività di Michele, riceve ormai moltissime visite da internauti affezionati italiani e stranieri. Alcune amiche, appassionate di cibo e curiose del suo mondo, hanno cominciato a frequentare con me eventi e manifestazioni e la loro collaborazione si è rivelata preziosa. Daniela, giornalista freelance esperta di cucina, si è incaricata di scrivere le recensioni dei libri di argomento culinario che solleticavano la nostra curiosità. I corsi sono stati un’ovvia conseguenza, la passione per il cibo unisce e diventa esperienza condivisa. L’Associazione “La Signora dei Fornelli” è nata per diffondere sul nostro territorio la comune passione per la cucina, il buon cibo ed il buon vino, grazie anche alla collaborazione di Niccolò, il nostro sommelier AIS.