Cosa bolle in pentola?

Dopo aver imparato a fare gli Spätzle agli spinaci dalla cuoca Erika a San Cassiano in Val Badia, mi sono cimentata in diverse varianti, a partire da quelli bianchi, molto frequenti in Germania, a quelli con la zucca e addirittura quelli con la rapa rossa, con vari intingoli per condirli. Questa volta approfitto di una cena organizzata a casa di una cliente per proporre gli Spätzle con la farina di castagne, conditi con una salsa ai porcini: un gusto dolce, bilanciato dai funghi e dal profumo di affumicato della pancetta!

Ingredienti per 5 persone: 2 uova, 200 g di farina 00, 150 di farina di marroni, 300 ml di acqua, sale; per la salsa: 30 g di funghi porcini secchi, 2-3 cm di porro affettato sottile, 80 g di pancetta affumicata, 100 ml di panna fresca, sale, pepe bianco, ricottina affumicata.

Preparare l’impasto per gli Spätzle battendo le uova in una boule ed aggiungendo pian piano le farine e l’acqua. L’impasto deve cadere pesante dal mestolo. Regolare il sale e lasciar riposare coperto. Nel frattempo preparare la salsa sciacquando i funghi e lasciandoli a bagno in acqua fresca per una ventina di minuti.

In una padella ampia, rosolare le rondelle di porro con 2 cucchiai di olio extravergine e la pancetta tagliata a dadini, unirvi i funghi ammollati e tagliati. Salare e cuocere per 15-20 minuti, unire l’acqua dei funghi, poca alla volta, badando a lasciare l’eventuale residuo di sabbia sul fondo.

Poco prima di servire, mettere una casseruola con abbondante acqua salata sul fuoco, versarvi un paio di cucchiai di olio extravergine e preparare la “grattugia” per gli Spätzle. Quando l’acqua bolle versare un mestolo alla volta e far cadere gli gnocchetti nell’acqua, mescolare per evitare che si attacchino sul fondo e raccoglierli col ramaiolo dopo un minuto di cottura. Versarli nella padella con il sugo di funghi, in cui sarà stata rosolata la pancetta affumicata a cubetti e in seguito la panna liquida, mescolare e servire una volta terminato l’impasto. Condire con una macinata di pepe e la ricottina affumicata grattugiata o parmigiano reggiano.

Enjoy!!

Spätzle alle castagne con salsa ai funghi

Spätzle alle castagne con salsa ai funghi

Lasagna napoletana di Carnevale
Involtini di vitello con senape rustica, timo ed erba cipollina
Doriana Tucci

A proposito di Doriana Tucci

All’inizio di questa avventura, una cara amica ha avuto fiducia nelle mie capacità culinarie… Così ho gestito la pausa pranzo in un mercatino di beneficenza con grandi soddisfazioni! Poi è arrivato un corso professionale, una qualifica seria e un passaparola fra amici e conoscenti per il mio servizio di chef @ home. Il sito, nato grazie alla creatività di Michele, riceve ormai moltissime visite da internauti affezionati italiani e stranieri. Alcune amiche, appassionate di cibo e curiose del suo mondo, hanno cominciato a frequentare con me eventi e manifestazioni e la loro collaborazione si è rivelata preziosa. Daniela, giornalista freelance esperta di cucina, si è incaricata di scrivere le recensioni dei libri di argomento culinario che solleticavano la nostra curiosità. I corsi sono stati un’ovvia conseguenza, la passione per il cibo unisce e diventa esperienza condivisa. L’Associazione “La Signora dei Fornelli” è nata per diffondere sul nostro territorio la comune passione per la cucina, il buon cibo ed il buon vino, grazie anche alla collaborazione di Niccolò, il nostro sommelier AIS.