Cosa bolle in pentola?

Spaghetti Mancini con pesto di carciofi e tonno marinato

 

(English version below)

Ingredienti per 4 persone: 380 g di spaghetti Mancini, 2 carciofi romani, 200 g di tonno fresco (abbattuto in freezer per 24h), uno spicchio d’aglio in camicia, granella di nocciole tostate del Piemonte, timo fresco, olio extravergine di oliva del Salento, sale, pepe bianco in grani.

Tagliare a coltello il tonno, riducendolo in bocconcini di 1 cm di lato, e metterlo in una ciotola con pepe, foglioline di timo e olio extravergine per mezzora circa. Nel frattempo mondare con cura i carciofi, eliminando anche il fieno interno e tuffarli in acqua fredda. Affettarli sottili e cuocerli per 3-4 minuti in una padella con poco olio, uno spicchio d’aglio e mezzo bicchiere d’acqua. Eliminare l’aglio e metterli nel bicchiere del frullatore con sale, 2 cucchiai di granella di nocciole ed olio extravergine salentino fresco. Cuocere gli spaghetti al dente e condirli in una ciotola con il pesto diluito con un paio di cucchiai di acqua di cottura e mescolare vigorosamente. Unire altra granella di nocciole, il tonno marinato, mescolare ancora e servire immediatamente.

 

Spaghetti with artichoke pesto and marinated fresh tuna

 

Ingredients (serves 4): 380 g spaghetti Mancini, 2 Roman artichokes, 200 g fresh tuna (deep frozen for 24h), crushed toasted hazelnuts, 1 clove of garlic, fresh thyme, extravirgin olive oil, white pepper grains, salt.

Dice the tuna into 1 cm cubes, season it with thyme leaves, extra virgin oil and ground pepper, marinating it for at least half an hour. Strip the artichokes, eliminating the “choke” or beard and the hardest external green leaves, leaving only the fleshy lower portions of the involucral bracts  and string the stalks. Plunge them into fresh water then slice them very thinly and cook for 3-4 minutes in a pan with a clove of garlic, extra virgin oil and half a glass of water. Blend them with a hand-held mixer, with 2 spoonfuls of crushed hazelnuts, salt and fresh extra virgin oil. Cook the spaghetti and season them in a bowl, adding the pesto a couple of spoonfuls of the cooking water and mix well, then add the marinated tuna and other crushed hazelnuts. Serve straightaway.

Cous cous allo zafferano con tacchino arrosto Snello, Gusto e Benessere Rovagnati
Riso Carnaroli integrale con olive celline
Doriana Tucci

A proposito di Doriana Tucci

All’inizio di questa avventura, una cara amica ha avuto fiducia nelle mie capacità culinarie… Così ho gestito la pausa pranzo in un mercatino di beneficenza con grandi soddisfazioni! Poi è arrivato un corso professionale, una qualifica seria e un passaparola fra amici e conoscenti per il mio servizio di chef @ home. Il sito, nato grazie alla creatività di Michele, riceve ormai moltissime visite da internauti affezionati italiani e stranieri. Alcune amiche, appassionate di cibo e curiose del suo mondo, hanno cominciato a frequentare con me eventi e manifestazioni e la loro collaborazione si è rivelata preziosa. Daniela, giornalista freelance esperta di cucina, si è incaricata di scrivere le recensioni dei libri di argomento culinario che solleticavano la nostra curiosità. I corsi sono stati un’ovvia conseguenza, la passione per il cibo unisce e diventa esperienza condivisa. L’Associazione “La Signora dei Fornelli” è nata per diffondere sul nostro territorio la comune passione per la cucina, il buon cibo ed il buon vino, grazie anche alla collaborazione di Niccolò, il nostro sommelier AIS.