Cosa bolle in pentola?

Sulla scia della panna cotta ai capperi preparata per la presentazione alla stampa di House of Vino, ho provato anche questa panna cotta, insaporita con i pomodori secchi portati a casa dalle vacanze pugliesi, con i quali ho preparato un ottimo paté.

Ingredienti: 200 ml di panna fresca, 3-4 cucchiai di paté di pomodori secchi, qualche pomodoro secco sottolio, 1 foglio e mezzo di gelatina, sale, pepe bianco.

Mettere a bagno la gelatina in acqua fredda e lasciarvela qualche minuto.

Panna cotta con patè di pomodori secchi

Panna cotta con patè di pomodori secchi

Nel frattempo scaldare la panna fino al limite nell’ebollizione, poi unirvi la gelatina scolata e strizzata mescolando bene per farla sciogliere. Unire il paté di pomodori secchi e mescolare acora.  Aggiustare il sale, se necessario.

Suddividere il composto in 6 coppette, coprirle con la pellicola e disporre nel frigo a raffreddare. Dopo circa un paio d’ore, una volta solidificato e prima del servizio, tagliare due pomodori sottolio e disporli sulla superficie come decorazione.

Enjoy!!

Mini cake alla mortadella
Panna cotta con capperi di Pantelleria, un’idea per House of Vino
Doriana Tucci

A proposito di Doriana Tucci

All’inizio di questa avventura, una cara amica ha avuto fiducia nelle mie capacità culinarie… Così ho gestito la pausa pranzo in un mercatino di beneficenza con grandi soddisfazioni! Poi è arrivato un corso professionale, una qualifica seria e un passaparola fra amici e conoscenti per il mio servizio di chef @ home. Il sito, nato grazie alla creatività di Michele, riceve ormai moltissime visite da internauti affezionati italiani e stranieri. Alcune amiche, appassionate di cibo e curiose del suo mondo, hanno cominciato a frequentare con me eventi e manifestazioni e la loro collaborazione si è rivelata preziosa. Daniela, giornalista freelance esperta di cucina, si è incaricata di scrivere le recensioni dei libri di argomento culinario che solleticavano la nostra curiosità. I corsi sono stati un’ovvia conseguenza, la passione per il cibo unisce e diventa esperienza condivisa. L’Associazione “La Signora dei Fornelli” è nata per diffondere sul nostro territorio la comune passione per la cucina, il buon cibo ed il buon vino, grazie anche alla collaborazione di Niccolò, il nostro sommelier AIS.