Cosa bolle in pentola?

Ho avuto l’incarico di organizzare e gestire una serata per la presentazione del concept CucinaBarilla, un innovativo sistema di cottura che utilizza un forno combinato e dei kit che contengono tutti gli ingredienti per preparare pane,. pizza, focacce, risotti, pasta, torte. Al momento in totale le ricette disponibili sono 15 ma molte altre altre sono in fase di preparazione.

Il mio compito è stato quello di rielaborare le ricette base, dando loro un tocco personale, ma di questo si parlerà in separata sede. Abbiamo abbinato questa mousse al pane rustico ed alla focaccia, integrale e non, con grande soddisfazione!

 

Mousse di capperi e pomodori secchi

Mousse di capperi e pomodori secchi

Ingredienti: 200 g di formaggio spalmabile, 4-5 mezzi pomodori secchi, una decina di capperi sottosale, un cucchiaino di pasta d’acciughe, un cucchiaino d’olio extravergine, 4 rametti di prezzemolo e 2 di maggiorana fresca.

Versare il formaggio in una ciotola e aggiungervi la pasta d’acciughe e l’olio extravergine. Disporre i pomodori secchi, i capperi ben risciacquati e tamponati e le foglioline delle erbe aromatiche su un tagliere e tritarli a coltello, poi unirli al formaggio. Mescolare bene con una spatola, poi coprire con la pellicola e raffreddare in frigo fino al momento di servire, su crostini di pane rustico tostato o al naturale.

Enjoy!!

Mousse di capperi e pomodori secchi

Mousse di capperi e pomodori secchi

Ristorante Hortus, Milanino
PaellaMi
Doriana Tucci

A proposito di Doriana Tucci

All’inizio di questa avventura, una cara amica ha avuto fiducia nelle mie capacità culinarie… Così ho gestito la pausa pranzo in un mercatino di beneficenza con grandi soddisfazioni! Poi è arrivato un corso professionale, una qualifica seria e un passaparola fra amici e conoscenti per il mio servizio di chef @ home. Il sito, nato grazie alla creatività di Michele, riceve ormai moltissime visite da internauti affezionati italiani e stranieri. Alcune amiche, appassionate di cibo e curiose del suo mondo, hanno cominciato a frequentare con me eventi e manifestazioni e la loro collaborazione si è rivelata preziosa. Daniela, giornalista freelance esperta di cucina, si è incaricata di scrivere le recensioni dei libri di argomento culinario che solleticavano la nostra curiosità. I corsi sono stati un’ovvia conseguenza, la passione per il cibo unisce e diventa esperienza condivisa. L’Associazione “La Signora dei Fornelli” è nata per diffondere sul nostro territorio la comune passione per la cucina, il buon cibo ed il buon vino, grazie anche alla collaborazione di Niccolò, il nostro sommelier AIS.