Cosa bolle in pentola?

La recente edizione di Cibus presso le fiere di Parma ci ha dato modo di entrare personalmente in contatto con produttori di grande livello e di poterne testare i prodotti: in questo caso parliamo del Molino Agugiaro & Figna, con sede proprio nella provincia parmense, nato dalla fusione di due importanti famiglie di mugnai, gli Agugiaro della provincia di Padova e i Figna del parmense. Diventato negli anni il gruppo leader per la macinazione del grano tenero, la loro farina raggiunge livelli di eccellenza e viene scelta dai migliori maestri panificatori e pasticceri.

La Frutta del Conte è una piccola realtà alle falde dell’Etna, fondata da due amiche e che, secondo la stagione, produce e vende olio, agrumi, pesche e albicocche, con cura e attenzione, spedendo i prodotti in modo che passi pochissimo tempo fra la raccolta e la consegna. In questo modo è quasi come se le avessimo raccolte noi stessi! Inoltre, vengono proposte ottime marmellate per permetterci di gustare la Sicilia in tutte le stagioni!!

Crostata integrale alle albicocche con crumble

Crostata integrale alle albicocche con crumble

Ingredienti per una tortiera da 6 persone: 200 g di farina Mora integrale, 100 g di zucchero semolato, 100 g di burro, g 0,20 circa di zafferano in stimmi, 2 tuorli, 12 albicocche, 30 g di burro salato, 2 cucchiai di zucchero integrale muscovado, per il crumble: 100 g di farina 00, 50 g di burro freddo, 40 g di zucchero integrale muscovado.

Scaldare un cucchiaio di acqua e mettervi a bagno i pistilli di zafferano. Preparare la frolla mescolando in una boule farina, zucchero e il burro freddo tagliato a cubetti, poi unire l’acqua con lo zafferano ed i tuorli. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola e metterla in frigo.

Preparare il crumble: in una ciotola impastare con la punta delle dita tutti gli ingredienti fino ad ottenere delle briciole. Trasferire su una placca rivestita con carta forno e far raffreddare in frigorifero per mezz’ora, poi cuocere nel forno statico preriscaldato a 175° per circa 20 minuti, sfornare, far raffreddare e sbriciolare grossolanamente con le mani.

Lavare e tagliare a spicchi le albicocche, metterle in una padella antiaderente con il burro e lo zucchero muscovado, lasciar caramellare pochi minuti.

Stendere la frolla fra due fogli di carta forno e stenderla sulla teglia non troppo sottile (circa 4 mm), forarla con l’apposito attrezzo o con i rebbi di una forchetta e disporvi le albicocche con tutto il fondo di cottura. Cospargerle con le briciole di frolla ed infornare per 20-25 minuti in forno statico a 165°. Estrarre dal forno, lasciar raffreddare e servire.

Enjoy!!

Crostata integrale alle albicocche con crumble

Crostata integrale alle albicocche con crumble

Agretti aglio, olio e acciughe
Fettucce alla canapa Del Duca con verdure estive, olive e maggiorana
Doriana Tucci

A proposito di Doriana Tucci

All’inizio di questa avventura, una cara amica ha avuto fiducia nelle mie capacità culinarie… Così ho gestito la pausa pranzo in un mercatino di beneficenza con grandi soddisfazioni! Poi è arrivato un corso professionale, una qualifica seria e un passaparola fra amici e conoscenti per il mio servizio di chef @ home. Il sito, nato grazie alla creatività di Michele, riceve ormai moltissime visite da internauti affezionati italiani e stranieri. Alcune amiche, appassionate di cibo e curiose del suo mondo, hanno cominciato a frequentare con me eventi e manifestazioni e la loro collaborazione si è rivelata preziosa. Daniela, giornalista freelance esperta di cucina, si è incaricata di scrivere le recensioni dei libri di argomento culinario che solleticavano la nostra curiosità. I corsi sono stati un’ovvia conseguenza, la passione per il cibo unisce e diventa esperienza condivisa. L’Associazione “La Signora dei Fornelli” è nata per diffondere sul nostro territorio la comune passione per la cucina, il buon cibo ed il buon vino, grazie anche alla collaborazione di Niccolò, il nostro sommelier AIS.