Cosa bolle in pentola?

Ho ricevuto la farina di riso venere all’inizio dell’estate ed ho atteso qualche mese prima di avere l’ispirazione… “giusta”! Questo dolce-poco dolce richiama sapori della tradizione a me cari, pur utilizzando ingredienti assolutamente originali!

Ingredienti per una dozzina di crêpes: 100 g di farina di riso venere, 50 g di farina 00, 3 uova, 250 ml di latte; 200 g di yoghurt greco colato, 3 cucchiai di miele di arancia, 125 g di lamponi freschi, qualche fogliolina di menta.

Preparare l’impasto per le crêpes come di consueto, lasciandolo riposare per mezzora, ma ricordarsi di mescolarlo spesso durante la preparazione, altrimenti la farina di riso resta sul fondo. Addolcire lo yoghurt con il miele in una ciotolina, aggiungervi i lamponi tagliati a metà, lasciandone da parte qualcuno intero per la presentazione. Farcire le crêpes con un paio di cucchiaiate del composto, piegarle a fazzoletto e disporne una o due per commensale, guarnendole con i lamponi freschi e la menta.

Green & Glocal all’Hotel Milano Scala
Lasagne con piselli al timo
Doriana Tucci

A proposito di Doriana Tucci

All’inizio di questa avventura, una cara amica ha avuto fiducia nelle mie capacità culinarie… Così ho gestito la pausa pranzo in un mercatino di beneficenza con grandi soddisfazioni! Poi è arrivato un corso professionale, una qualifica seria e un passaparola fra amici e conoscenti per il mio servizio di chef @ home. Il sito, nato grazie alla creatività di Michele, riceve ormai moltissime visite da internauti affezionati italiani e stranieri. Alcune amiche, appassionate di cibo e curiose del suo mondo, hanno cominciato a frequentare con me eventi e manifestazioni e la loro collaborazione si è rivelata preziosa. Daniela, giornalista freelance esperta di cucina, si è incaricata di scrivere le recensioni dei libri di argomento culinario che solleticavano la nostra curiosità. I corsi sono stati un’ovvia conseguenza, la passione per il cibo unisce e diventa esperienza condivisa. L’Associazione “La Signora dei Fornelli” è nata per diffondere sul nostro territorio la comune passione per la cucina, il buon cibo ed il buon vino, grazie anche alla collaborazione di Niccolò, il nostro sommelier AIS.