zoom

Papaccelle ripiene al tonno, acciughe e capperi

Ingredienti: 40/50 peperoncini piccanti rotondi, ½ l di vino bianco secco, ½ l di aceto di vino rosso, 400 gr di tonno sottolio in scatola, 100 g di acciughe sott’olio, 3 cucchiai di capperi sotto sale, 1 cucchiaio di maggiorana, 1 mazzetto di prezzemolo, 1 l d’olio extra vergine d’oliva.

Dopo aver indossato dei guanti sottili ma resistenti, eliminare il picciolo e i semi dai peperoncini, sbollentarli per qualche minuto nel vino e aceto; scolare e riporli su un telo ad asciugare per almeno 3 ore. Dissalare i capperi, scolare il tonno e le acciughe; mettere tutto nel mixer con la maggiorana, il prezzemolo e un po’ d’olio. Frullare fino ad ottenere un composto omogeneo e abbastanza consistente. Con un cucchiaino farcire i peperoncini, disporli nei vasetti e coprire con l’olio. Riporre in frigorifero per 10 giorni. Per conservali più a lungo far bollire i vasetti per 25 min e lasciarli raffreddare nell’acqua.

2 risposte a “ Papaccelle ripiene al tonno, acciughe e capperi ”

  1. filippa scrive:

    volevo sapere se si fanno bollire i vasetti i papaccelli si cucinano

  2. Doriana scrive:

    Gentile Filippa,
    siccome sono già sbollentate, hanno subito una veloce precottura e al massimo si cuociono poco di più, ma senza danneggiare la qualità del risultato!

Rispondi

Current day month ye@r *

comments-bottom