Cosa bolle in pentola?

Proseguiamo nel presentarvi un piccolo ricettario, “Nìvuro di Siccia” (Trenta Editore) curato nei particolari, che per appassionati di cucina siciliana può essere definito una vera chicca.
Ben 150 ricette ispirate alle avventure dell’ormai più famoso commissario italiano: Montalbano. Ogni ricetta ci riporta sui luoghi delle avventure del commissario facendoci cosi assaporare meglio questi piatti tradizionali, come gli spaghetti al nero di seppia, gli arancini, la caponatina o agli involtini di tonno.
Ogni ricetta oltre a essere gustosa si conclude sempre con una celebre frase di Montalbano.
Più che un ricettario si può definire un delizioso romanzo dove non troviamo un elenco di piatti, ma una suddivisione per capitoli legati alle avventure culinarie del nostro protagonista.

Ben 150 ricette da provare e gustare assaporando con calma i piatti proposti e consigliati direttamente dal protagonista Montalbano. [Recensione di Daniela Allocco]

“Nivuro di Siccia. Le ricette ispirate alle avventure del più astuto commissario siciliano”, a cura di Viviana Neri
Editore: Trenta Editore
Pagine: 172
Prezzo: € 14
Valutazione (da 1 a 5 cappelli da cuoco):

Lievito e Coccole. Piccolo manuale per la produzione casalinga di pani e affini
A tutto tonno
Doriana Tucci

A proposito di Doriana Tucci

All’inizio di questa avventura, una cara amica ha avuto fiducia nelle mie capacità culinarie… Così ho gestito la pausa pranzo in un mercatino di beneficenza con grandi soddisfazioni! Poi è arrivato un corso professionale, una qualifica seria e un passaparola fra amici e conoscenti per il mio servizio di chef @ home. Il sito, nato grazie alla creatività di Michele, riceve ormai moltissime visite da internauti affezionati italiani e stranieri. Alcune amiche, appassionate di cibo e curiose del suo mondo, hanno cominciato a frequentare con me eventi e manifestazioni e la loro collaborazione si è rivelata preziosa. Daniela, giornalista freelance esperta di cucina, si è incaricata di scrivere le recensioni dei libri di argomento culinario che solleticavano la nostra curiosità. I corsi sono stati un’ovvia conseguenza, la passione per il cibo unisce e diventa esperienza condivisa. L’Associazione “La Signora dei Fornelli” è nata per diffondere sul nostro territorio la comune passione per la cucina, il buon cibo ed il buon vino, grazie anche alla collaborazione di Niccolò, il nostro sommelier AIS.