Cosa bolle in pentola?

In questo libro sono proposti 44 menù e ben oltre 200 ricette tutte create con lo scopo di rispettare gli alimenti e chi dovrà mangiare: con questa tesi le autrici del libro consigliano come rispettare la stagionalità della frutta e della verdura, quali alimenti preferire senza eccedere nei consumi di carne tenendo sotto controllo i grassi e gli zuccheri semplici. L’idea di creare così dei menù giornalieri usando le svariate ricette proposte senza rinunciare al gusto mangiando però in modo sano e naturale. Propone ricette semplici e gustose senza mai rinunciare al sapore. [Recensione di Daniela Allocco]

“Cucina naturale. 44 menù, oltre 200 ricette per il piacere di mangiare sano” di Daniela Garavini, Sara Honegger Chiari
Pagine: 352
Editore: Tecniche Nuove
Prezzo: € 12.90
Valutazione (da 1 a 5 cappelli da cuoco):

Dolce come il cioccolato. Romanzo piccante in 12 puntate con ricette, amori e rimedi casalinghi
Dolci naturali. 200 ricette per non sentirsi in colpa
Doriana Tucci

A proposito di Doriana Tucci

All’inizio di questa avventura, una cara amica ha avuto fiducia nelle mie capacità culinarie… Così ho gestito la pausa pranzo in un mercatino di beneficenza con grandi soddisfazioni! Poi è arrivato un corso professionale, una qualifica seria e un passaparola fra amici e conoscenti per il mio servizio di chef @ home. Il sito, nato grazie alla creatività di Michele, riceve ormai moltissime visite da internauti affezionati italiani e stranieri. Alcune amiche, appassionate di cibo e curiose del suo mondo, hanno cominciato a frequentare con me eventi e manifestazioni e la loro collaborazione si è rivelata preziosa. Daniela, giornalista freelance esperta di cucina, si è incaricata di scrivere le recensioni dei libri di argomento culinario che solleticavano la nostra curiosità. I corsi sono stati un’ovvia conseguenza, la passione per il cibo unisce e diventa esperienza condivisa. L’Associazione “La Signora dei Fornelli” è nata per diffondere sul nostro territorio la comune passione per la cucina, il buon cibo ed il buon vino, grazie anche alla collaborazione di Niccolò, il nostro sommelier AIS.