Cosa bolle in pentola?

Le verdure primaverili sono fonte inesauribile di idee, oltre che di sali minerali, oligoelementi, antiradicali liberi e così via. Amo particolarmente gli asparagi e questa proposta che vi sottopongo oggi può essere portata in tavola anche per una cena importante, farete di sicuro bella figura!

Ingredienti per 4 persone: 8 fettine di carne di manzo, 120 g di luganiga o salsiccia, 4 fettine di Cheddar, foglioline di timo fresco, farina, 8-10 asparagi sbollentati, 2 patate, burro, olio extravergine di oliva, sale e pepe in grani.

Lessare le patate, lasciarle intiepidire e sbucciarle. Disporre le fettine di carne sul tagliere, salarle e peparle. Togliere la pellicina alla luganiga e dividerla in otto parti. Lavare il timo e asciugarlo. Disporre su ciascuna fettina di carne un pezzetto di salsiccia schiacciato, una punta di asparago, le foglioline di timo e mezza fettina di formaggio. Arrotolare stretto e fermare con uno stuzzicadenti.

Schiacciare le patate con lo schiacciapatate per preparare un purè. Aggiungervi il resto degli asparagi frullati con un po’ di acqua di cottura e un cucchiaio di burro e scaldare mescolando bene. Regolare sale e pepe.

Poco prima di servire, infarinare e saltare in una padella gli involtini con un velo d’olio. Tenere il fuoco basso per cuocere bene l’interno e rigirare più volte. Disporre nei piatti ed aggiungere un paio di cucchiai del purè agli asparagi prima servire.

Enjoy!!

????????????????????????????????????

Involtini di manzo agli asparagi con formaggio Cheddar

 

Cocottine di zuppa di cipolle con Valtellina Casera DOP
Cubetti di polenta fritta con crema di formaggi: uno spuntino delizioso per la festa del papà
Doriana Tucci

A proposito di Doriana Tucci

All’inizio di questa avventura, una cara amica ha avuto fiducia nelle mie capacità culinarie… Così ho gestito la pausa pranzo in un mercatino di beneficenza con grandi soddisfazioni! Poi è arrivato un corso professionale, una qualifica seria e un passaparola fra amici e conoscenti per il mio servizio di chef @ home. Il sito, nato grazie alla creatività di Michele, riceve ormai moltissime visite da internauti affezionati italiani e stranieri. Alcune amiche, appassionate di cibo e curiose del suo mondo, hanno cominciato a frequentare con me eventi e manifestazioni e la loro collaborazione si è rivelata preziosa. Daniela, giornalista freelance esperta di cucina, si è incaricata di scrivere le recensioni dei libri di argomento culinario che solleticavano la nostra curiosità. I corsi sono stati un’ovvia conseguenza, la passione per il cibo unisce e diventa esperienza condivisa. L’Associazione “La Signora dei Fornelli” è nata per diffondere sul nostro territorio la comune passione per la cucina, il buon cibo ed il buon vino, grazie anche alla collaborazione di Niccolò, il nostro sommelier AIS.